giovedì , Maggio 23 2024
Home / Smartphone / Smartphone usato: cosa fare prima di metterlo in vendita

Smartphone usato: cosa fare prima di metterlo in vendita

Al giorno d’oggi, anche i privati hanno facilmente la possibilità di mettere in vendita gli oggetti di cui non hanno più bisogno. Grazie alle piattaforme di compravendita tra privati come i marketplace disponibili sui social network e i siti di settore o anche attraverso canali di vendita specifici, è possibile trarre un minimo guadagno disfacendosi di ciò che non serve più. Tra gli oggetti maggiormente proposti in vendita online dagli utenti, spiccano quelli relativi al mondo dell’elettronica e, in particolare, gli smartphone. È bene tenere presente, del resto, che dopo anni di onorato servizio e, sottoposti a un utilizzo più o meno intensivo, i telefoni cellulare possono iniziare a perdere colpi, fino ad arrivare al momento in cui si desidera fare un upgrade.

Vendere un cellulare richiede la presa in considerazione di alcuni fattori, soprattutto vista la fragilità dell’oggetto. È logico che prima di sistemare il nostro vecchio smartphone nella sua custodia originale e imballarlo all’interno di in un pacco (a questo proposito è consigliabile utilizzare la plastica per imballaggi al suo interno) ci sono alcuni passaggi ‘tecnici’ e di pulizia esterna da effettuare in modo da renderlo pronto all’uso da parte di chi lo acquista. Insomma, vendere il proprio cellulare è un procedimento immediato, ma è bene tenere conto degli aspetti utili per poter, non soltanto ottimizzare la vendita, ma anche migliorare l’intera esperienza sia per chi acquista che per chi vende, attraverso alcune premure con cui sincerarsi dell’integrità del prodotto anche, quando necessario, durante la spedizione.

Definire una procedura relativa alla vendita di uno smartphone usato può risultare difficile, visto che ogni situazione può essere a sé stante. In realtà però, esistono alcuni step condivisi, antecedenti al momento stesso della vendita. Li raggruppiamo nelle prossime righe, in modo da fornirvi una guida step by step per poter vendere il proprio telefono cellulare nel migliore dei modi.

Definire il valore del telefono

Il primo step da prendere in considerazione – ancor prima di mettere in vendita il cellulare – è il suo prezzo. Avere una valutazione adeguata e proporre l’articolo ad una cifra onesta è necessario per agevolare la vendita. Di sicuro, esistono dei fattori a cui fare attenzione per decretare il prezzo a cui vendere il telefono. Innanzitutto, a incidere sotto questo aspetto sono caratteri come il modello specifico di smartphone e le sue condizioni. Vien da sé che un modello recente e in buone condizioni sia più appetibile sul mercato rispetto ad un cellulare datato e visivamente usurato. In ogni caso, fornire i dettagli sulle condizioni dell’oggetto e il corredo con cui viene venduto è, sicuramente, un valore aggiunto.

Preparare il telefono alla vendita

Esiste, ed è bene tenerne conto, una procedura con cui operare sul proprio smartphone prima della vendita. È necessario, innanzitutto, fare un backup dei dati presenti sul telefono e, successivamente, ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo. Ora, bisognerà rimuovere la SIM e disattivare ogni impostazione precedentemente utilizzata.

Imballaggio e spedizione

Una volta sinceratisi sulle condizioni e sui dati presenti sullo smartphone, sarà importante assicurarsi che il telefono venga imballato correttamente. Così facendo, si potrà essere sicuri che il dispositivo arrivi in sede sano e salvo, senza subire danni ulteriori. Per questo motivo, consigliamo vivamente di utilizzare imballaggi professionali – prima di riporre lo smartphone nella sua confezione quando presente – servendosi di imballaggi imbottiti, scatole in cartone ondulato e tutto ciò che può essere necessario ad agevolarne l’eventuale spedizione. Chiaramente, in caso di ritiro a mano la procedura è molto più semplice, ma quando si decide di spedire, occorre organizzarsi anche per il pagamento anticipato e il coinvolgimento di una ditta di spedizioni.

Leggi anche

smartphone ricondizionati

Smartphone ricondizionati: cosa sono, da dove vengono, come e dove conviene acquistarli

Con un po’ di esperienza, ti accorgerai da solo che la categoria smartphone ricondizionati è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.