venerdì , agosto 18 2017
Home / Tecnologia / Come creare un QR Code
qr code

Come creare un QR Code


Creare un codice Qr, al giorno d’oggi, è un’operazione semplice che può essere svolta in maniera rapida: ecco come procedere per la realizzazione di questo elemento.

Breve ripasso sui codici Qr

Prima di parlare di come si crea un codice Qr, è bene effettuare un semplice ripasso.
Questi sono dei quadrati composti da un codice a barre, formato quindi da quelle macchie nere presenti sullo sfondo bianco, il quale permette di creare un collegamento diretto con una pagina online precisa.
Tale strumento è quindi utile per fornire l’indirizzo di una pagina web ad un dispositivo mobile: ad esempio un’azienda utilizza i Qr code per indirizzare i suoi clienti direttamente alla pagina dell’acquisto di un prodotto o ad una promozione.
Pertanto il codice Qr è facilmente paragonabile ed una scorciatoia che offre diversi vantaggi sia a chi lo crea, come ad esempio incrementare le vendite di un prodotto oppure far conoscere lo stesso ai clienti, sia a questi ultimi, i quali saranno indirizzati alla pagina di loro interesse senza perdite di tempo.

Cosa occorre per realizzare un Qr Code

Per creare un codice Qr sono necessari pochissimi strumenti, alcuni dei quali variabili.
Quello fisso è il programma che permette la realizzazione del codice: in questo caso è possibile fare affidamento su Qr Code Stuff, programma online completamente gratuito che permette di realizzare il suddetto codice, oppure Qr Code Generator, altro sito web che offre la possibilità di creare il collegamento.
Gli elementi variabili sono diversi in base al tipo di codice che si vuole creare: se si vuole indirizzare il visitatore ad una specifica pagina online occorrerà sfruttare l’URL della pagina specifica.
Se si vuole indirizzare il cliente su un testo scritto occorrerà inserire il suddetto nell’apposito spazio e lo stesso vale per un video o altri tipi di contenuti.

Come creare il codice Qr in maniera semplice

Per creare un codice Qr, sfruttando uno dei due programmi citati, occorre semplicemente copiare l’indirizzo URL, qualora si debba effettuare il collegamento con una pagina web precisa, per poi premere sul tasto Genera o Crea codice Qr.
Una volta che questo viene realizzato, sarà possibile stamparlo dopo averlo scaricato nel formato che si preferisce (meglio se JPG o JPEG) per poi inserirlo in riviste, volantini, cartelli ed altri elementi fisici.
Sarà anche possibile effettuare la condivisione online del codice Qr creato, inserendolo sui propri profili social o blog.
In entrambi casi sarà possibile poter ottenere un codice Qr preciso e perfetto da utilizzare.


Leggi anche

scheda sd migliore

Come trovare la scheda SD migliore

Che si abbia tra le mani uno smartphone, una fotocamera digitale, una videocamera o qualsiasi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *