venerdì , aprile 20 2018
Home / Tecnologia / Utilizzare un allarme perimetrale per la tua casa
Come utilizzare allarme perimetrale

Utilizzare un allarme perimetrale per la tua casa


Cos’è e come funziona un allarme perimetrale

L’allarme perimetrale è un dispositivo di sicurezza finalizzato alla protezione di tutto il perimetro di una proprietà.

La sua funzione è sia allertare gli abitanti della struttura ovvero dell’abitazione di un’intrusione all’interno del perimetro, sia scoraggiare gli eventuali intrusi dall’entrare nella proprietà.

Le tipologie di sistema d’allarme perimetrale, utilizzate dai maggiori produttori mondiali come ad esempio Daitem, sono molte e alcune tra le principali sono:

  • Allarme a microonde o a infrarossi;
  • Allarme a sensori;
  • Allarme con cavi microfonici o fibra ottica;
  • Allarme wireless.

Il primo funziona grazie a una barriera di onde o raggi infrarossi invisibili agli intrusi che, quando viene attraversata, fa scattare l’allarme. Questo modello si installa non solo sul confine esterno di un edificio e nel perimetro del giardino di casa ma anche su porte e finestre.

Il secondo, invece, viene solitamente utilizzato in unione a un modello tradizionale di sistema d’allarme perimetrale per proteggere i punti deboli del perimetro di una casa come terrazze e balconi. L’allarme a sensori sfrutta modelli di vari tipi per allertare di ogni movimento riconosciuto dal sistema come segnale di una potenziale intrusione dall’esterno.

Il terzo sistema funziona attraverso alcuni cavi dotati di un basso impatto di visibilità che sono costruiti con una tecnologia sofisticata in grado di far scattare l’allarme se si verificano vibrazioni.

Il quarto modello di sistema d’allarme perimetrale è forse uno tra quelli più avanzati. Si tratta dell’allarme senza fili o wireless non hanno nessuna struttura visibile e con una serie di dispositivi di comunicazione garantiscono un’attivazione immediata nel caso di ingressi indesiderati.

L’allarme perimetrale, una protezione completa per la casa

Lo sviluppo di un dispositivo professionalecome l’allarme perimetrale parte da una considerazione specifica: la sicurezza di una casa o di altre strutture inizia sempre dall’esterno.

Molti, invece, sono convinti che siano sufficienti dispositivi antifurto interni al fine di impedire o scoraggiare i malintenzionati dall’introdursi nelle case. Ma in realtà è solo l’allarme perimetrale a costituire una vera e propria protezione completa per la casa visto che blocca l’azione di eventuali intrusi ancor prima che questi si introducano nei confini della proprietà.

Questa tipologia di allarme viene anche specificamente studiata e personalizzata proprio in base alle necessità e alle caratteristiche del territorio sul quale viene applicato. Così, per esempio, in un’abitazione con giardino si inseriranno sensori interrati sensibili e in grado di distinguere un animale da un essere umano.

Inoltre, solitamente a ogni grado e tipo di intrusione si affianca una segnalazione di grado differente così da far capire alla persona che riceve questo segnale l’entità dell’intrusione nell’abitazione.

Queste caratteristiche, insieme a tutti gli altri vantaggi, portano a considerarlo come un dispositivo di protezione efficiente e completa della casa.

I vantaggi dell’allarme perimetrale

Un allarme perimetrale ha molti vantaggi e in particolare:

  • Funzionamento costante di questo dispositivo di sicurezza;
  • Funzionamento con aree invisibili a occhio umano;
  • Personalizzabile a seconda di esigenze personali oppure oggettive;
  • Possibilità di creare un sistema di sicurezza integrato con altri antifurto;
  • Adattabilità a perimetri di ogni tipo (grandi o piccoli).

In primo luogo, il dispositivo di sicurezza perimetrale funziona in ogni momento, a seconda delle esigenze di chi gestisce o abita la proprietà. Così è possibile mettere l’allarme in funzione quando gli abitanti della casa sono al suo interno ma vogliono sentirsi al sicuro, a differenza di altri sistemi di sicurezza interni.

Ma funzionano naturalmente anche nel caso in cui gli abitanti si trovano fuori casa e vogliono essere sicuri che nessun intruso entri nell’abitazione.

In secondo luogo, nella maggior parte degli allarmi perimetrali l’area effettivamente protetta dall’allarme non viene rilevata dall’occhio umano aumentando l’efficienza e le possibilità di successo di questo allarme come dispositivo di sicurezza.

In terzo luogo, è possibile decidere come installare e utilizzare l’allarme perimetrale in base alle proprie preferenze ovvero in base a particolari esigenze del perimetro da proteggere. Le scelte di posizionamento e della tipologia di allarme sono fatte dagli esperti in sicurezza in base alle particolarità cui si trovano di fronte in ogni caso.

In quarto luogo, non si deve sottovalutare la possibilità di creare un sistema molto efficiente e integrato con l’ausilio di antifurto già presenti all’interno della proprietà.

Infine, l’allarme perimetrale può essere facilmente adattato a ogni tipo d’ambiente, infatti i tecnici specializzati potranno studiare le soluzioni migliori per proteggere i grandi perimetri oppure anche perimetri più piccoli con punti delicati come terrazzi oppure balconi.

Conclusioni

Alla luce delle caratteristiche di funzionamento e di tutti i vantaggi di un allarme perimetrale è possibile affermare che si tratta di un sistema di sicurezza il quale garantisce la massima efficienza a livello di protezione della proprietà.

Un ulteriore fattore che fa propendere per questa conclusione è che ogni allarme perimetrale è dotato anche di sensori in grado di segnalare la differenza tra una persona e un animale così da attivarsi solo nel primo caso. In generale, l’allarme perimetrale ha un grado di sensibilità e di precisione che consente di inviare alla centralina un segnale accurato alla centralina e determinando un intervento certo tempestivo delle autorità.


Leggi anche

migliorare qualità foto

Come migliorare la qualità delle foto

In un mondo come quello odierno la necessità di migliorare la qualità delle proprie fotografie ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *