sabato , luglio 22 2017
Home / Smartphone / App contapassi: le migliori da scaricare
app contapassi

App contapassi: le migliori da scaricare


Gratuite o no che siano, le app contapassi sono di sicuro le applicazioni per il fitness (ma io le ho usate anche solo per curiosità, sinceramente) più scaricate. Queste applicazioni di fatti, trovano successo non solo tra le persone appassionate di corsa, tapis roulant o palestra, ma anche tra chi, come me, è curioso di sapere quanti passi fa nel tragitto lavoro-casa. Molto utili anche per tenere sotto controllo le calorie che “ingeriamo” o sprechiamo durante il giorno, vedrete che, scaricandone una, scoprirete che il vostro stile di vita non è del tutto sano e… Probabilmente valuterete se cambiarlo o meno.
Perchè sono così utili e stanno avendo un così grande successo? Scommetto che tutti le persone in possesso di uno smartphone hanno la piccola App contapassi nascosta nel menu e una volta aperta, scoperto il loro meccanismo e la loro utilità, diventà una sorta di circolo vizioso;.

Esci, apri l’app, conti i passi, quante calorie hai sprecato, quante ne dovresti assumere… Il tutto contornato da una simpatica vocina che ti incoraggia ad aumentare la tua attività fisica. Insomma, è davvero un valido aiuto per le persone molto sedentarie, che possono essere portate sulla “retta via” e invogliate a cambiare il proprio stile di vita o alimentazione. Oserei dire che col tempo diventa quasi un giochino, una sfida con se stessi.

Come funzionano le app contapassi

Vi siete mai chiesti però come funzionano? Essenzialmente in tre semplicissimi modi; ci sono alcune app che sfruttano il gps dell smartphone, calcolando gli spostamenti e, di conseguenza i passi dell’utente. Altre sfruttano un simpatico meccanismo del cellulare, l’oscillometro che appunto, all’oscillare del nostro braccio o dell’apparecchio stesso, stimano i passi che stiamo percorrendo. In ultimo, alcuni smartphone più sofisticati sfruttano la tecnologia di un accessorio esterno (quali per esempio un contabattiti) e cominciano a contare i nostri passi non appena entrano in contatto con una parte del nostro corpo (il braccio, per esempio).

Quali sono le migliori app contapassi da scaricare?

Ci sono davvero tantissime app, sia per Iphone, Android o Windows phone ma le migliori, a mio parere, sono;
Runtastic al primo posto; è sicuramente l’app più conosciuta e scaricata per quanto riguarda il fitness a livello mondiale. Non solo permette di contare i nostri passi, ma anche il ritmo di una bella corsetta i km percorsi e, infine, il consumo di calorie.
Esiste anche Noom walk, un po’ meno conosciuta ma altrettanto valida; è studiata in modo tale da non sprecare troppo la batteria del cellulare e, grazie ad un simpatico plug-in, è possibile scambiarsi un vero e proprio batti cinque virtuale con ogni amico che si registra, incoraggiandosi a vicenda.
Mapmywalk è anch’essa molto carina; Quest’app non calcola i nostri passi “effettivi”, ma attraverso il gps, li stima calcolando i km percorsi.
In ultimo, per chi vuole tener conto anche della propria alimentazione, c’è FitBit ; Un’utile applicazione contapassi che, oltre a monitorare i nostri spostamenti, ci dà utili indicazioni sulle calorie assunte durante la giornata.
Da provare!


Leggi anche

app per fotomontaggi

Le migliori app per creare fotomontaggi divertenti

App per fotomontaggi: tutto quello che puoi fare Con le app per smartphone di photo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *