domenica , Luglio 3 2022
Home / Informatica / Monitor interattivi: cosa sono e quali scegliere
monitor interattivi

Monitor interattivi: cosa sono e quali scegliere

I sistemi di presentazione wireless sono dispositivi di streaming multimediale dove gli utenti possono presentare contenuti riprodotti da device come smartphone, tablet o pc su uno schermo di dimensioni maggiori in modalità wireless, per mezzo della tecnologia di screen mirroring, consigliata in diversi ambienti collaborativi, come le aule scolastiche, spazi huddle, sale conferenze e sale riunioni.

Sistemi di presentazione wireless: quando sono necessari

I sistemi di presentazione wireless sono indispensabili per la condivisione delle informazioni in sale conferenze, in aule scolastiche, sale di lettura, spazi huddle e sale riunioni.

Grazie a questi sistemi gli utenti possono trasmettere varie tipologie di contenuto: video, documenti, app, immagini con contenuto audio a un televisore, un monitor o un proiettore.

Si può dunque condividere, presentare e proporre idee sui contenuti visualizzati e sono diverse le applicazioni dove possono essere usati i sistemi di presentazione wireless: per esempio, la riproduzione mirroring da device audio e video su un proiettore o uno schermo di dimensioni più grandi; o il collegamento al televisore di un tablet, di uno smartphone, di un computer da tavolo o di un laptop; infine l’abilitazione delle interazioni fra gli utenti attraverso la condivisione su uno schermo comune di contenuto.

I plus di un sistema di presentazione wireless

Tra i vantaggi di un sistema di questo tipo, la collaborazione multi-utente permette a più utenti di accedere al sistema nello stesso momento, garantendo una migliore esperienza di presentazione, oltre ad essere più sicuro e semplice. Il sistema, altamente interattivo, supporta una rete doppia, implementazioni wireless e LAN.

Questo vuol dire, inoltre, che i dipendenti possono connettersi attraverso la rete aziendale, con gli ospiti che invece ricorrono al wireless, senza che la sicurezza della rete sia messa in condizioni di vulnerabilità.

Questo è importante nel momento in cui si connette attraverso Ethernet un sistema di presentazione wireless a una rete aziendale, con una riunione che vede la partecipazione di ospiti in collaborazione con utenti aziendali.

I dispositivi multi-piattaforma

I sistemi di presentazione wireless sono di tipo plug and play; possono essere utilizzati con qualsiasi proiettore o display per una condivisione rapida di presentazioni riprodotte da tablet, telefono, laptop o pc.

Inoltre sono in grado di coprire un range ampio di segnali: questo il motivo sono indicati anche per sale di grandi dimensioni e mostrare presentazioni anche a più di 90 metri di distanza.

I sistemi di presentazione wireless hanno in genere dimensioni compatte e possono essere installati dietro a un proiettore o a uno schermo in modo da risultare discreti.

Monitor Digital Signage: modelli e caratteristiche

PressIt di Panasonic è tra i sistemi di presentazione wireless più famosi in circolazione.

A tal proposito i monitor digital signage HDDS Vision dialogano correttamente con questi dispositivi per creare meeting room libere da cavi e dove le riunioni si rivelino più agevoli da un punto di vista organizzativo.

HDDS Vision in versione Touch permette la creazione di un punto informativo composto anche di catalogo interattivo aggiornabile da remoto.

Il sistema permette all’utente di navigare tra cataloghi di file immagine, documenti PDF e video, consentendo di visualizzare contenuti temporizzati quando non c’è interazione con il sistema.

Monitor orizzontale e verticale di grande dimensione

Creare una vetrina segnaletica digitale è semplice, basta collegare il Player HDDS Vision ad un monitor di qualsiasi dimensione e marca, riuscendo a dividere l’area del monitor e visualizzando prodotti, servizi, video, foto, nuove promozioni. Dal pannello web si possono controllare informazioni e contenuti che si vogliono visualizzare a monitor, con la semplicità di un “copia incolla” di un file/testo.

Tramite il Player HDDS Vision si può programmare l’orario di accensione e spegnimento del dare del monitor e la variazione dei contenuti da visualizzare, anche su base settimanale. Attraverso la flessibilità del sistema HDDS Vision, i monitor di grande dimensione sono ideali per la creazione di una vetrina Digital Signage di forte impatto emotivo.

La facilità di aggiornamento dei contenuti di HDDS Vision consente di proporre messaggi ed informazioni in real time sfruttando le peculiarità di questi monitor.

Stretch Monitor

Gli stretch monitor sono display innovativi con risoluzione in Ultra HD, che permettono di visualizzare contenuti in 32:9, caratterizzati da un’intensa luminosità resa delle immagini anche in ambienti molto luminosi.

Questo formato è adatto a spazi ristretti, dando la sensazione di avere due monitor affiancati, senza nessun bordo al centro del monitor, con immagini pulite e brillanti. Utili anche in verticale, da installare su colonne o come totem informativi su staffa a pavimento.

Gli stretch monitor sono ideali per pareti strette ed alte, colonne, sotto soffitti da valorizzare, pareti basse.

Leggi anche

Come creare un piccolo studio di registrazione a casa tua

Sei un appassionato di musica e vuoi fare del tuo hobby una vera e propria ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.