venerdì , settembre 20 2019
Home / Tecnologia / Automazione industriale e industria 4.0: nuova frontiera del cambiamento

Automazione industriale e industria 4.0: nuova frontiera del cambiamento

Quando si parla di automazione nel senso più generico del termine, ci si riferisce sostanzialmente a tutti quegli strumenti che servono a far funzionare un processo, un macchinario e così via, in maniera automatica, appunto. Quindi, senza l’ausilio dell’uomo, se non minimo in alcuni casi. Nel campo dell’industria, come sappiamo, l’automazione è stata introdotta per una necessità primaria: quella di non nuocere alla salute degli operai, che altrimenti avrebbe dovuto compiere in prima persona le medesime azioni in modo ciclico e continuo nella catena di montaggio. Il mondo dell’automazione industriale negli ultimi anni ha vissuto un cambiamento profondo, così tanto da mettere in dubbio le tecnologie esistite prima. Un cambiamento che trova spazio nella quarta rivoluzione industriale, definita industria 4.0, in cui l’automazione industriale ha un ruolo primario.

Si tratta di un tipo di rivoluzione che integra alcune nuove tecnologie produttive per migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti. Questo grazie all’automazione industriale, appunto. In tale scenario si inserisce Technology BSA, uno dei leader italiani del settore della distribuzione specializzata di componenti per l’automazione industriale in Italia, che da oltre vent’anni affianca i propri clienti con servizi tecnici e commerciali all’avanguardia garantendo non solo efficienza, ma anche evoluzione tecnologica continua per la crescita e lo sviluppo delle aziende. In questo scenario, l’industria 4.0 ha un ruolo di primaria importanza, insieme a quella che è l’automazione industriale, chiaramente.

Cosa fa Technology BSA?

Technology BSA è stata fondata nel 1997 ed è inglobata nel gruppo EDGE Global Supply nel 2017. L’azienda nasce per rispondere alle esigenze di diversi settori come quello del food & beverage, quello della lavorazione delle materie plastiche, quello di farmaceutica e cosmesi. Ancora, si rivolge al settore del packaging, dell’etichettatura, a quello della logistica e della tracciabilità. L’assortimento che offre ai suoi clienti comprende ben oltre 100 categorie di prodotto e 14.500 articoli in pronta consegna. Una realtà alla quale le aziende che desiderano essere all’avanguardia devono rivolgersi per restare al passo con i tempi. Tra i moltissimi componenti presenti all’interno dei sistemi di automazione che l’azienda fornisce ai propri clienti vi sono, ad esempio, i sensori induttivi e i sensori rotativi, che servono a misurare le grandezze durante il processo e tenere lo stesso processo sotto controllo durante il suo svolgimento; i salvamotori, in grado di individuare i problemi del motore elettrico e bloccarlo; i pannelli di controllo PLC, che monitorano il processo di produzione e facilitano la diagnosi dei guasti. Elementi di cui l’automazione industriale non può fare a meno.
I brand produttori di questi e molti altri componenti distribuiti da Technology BSA sono davvero tanti e variegati. Ad esempio, sul sito troviamo i prodotti marchiati Eaton, che si occupa di tecnologie utili a gestire l’energia in modo affidabile, sicuro, efficiente e sostenibile per l’ambiente, o quelli di Omron, tra i leader nella fornitura di prodotti all’avanguardia dal punto di vista tecnologico nel settore dell’automazione industriale.

A chi si rivolge l’azienda?

Technology BSA si rivolge a una gamma molto ampia di aziende attive nel settore industriale. Quando si lavora in un campo così sofisticato e delicato, il servizio offerto deve essere professionale e puntuale. Per questo motivo, un team di esperti è specializzato nella cura del cliente prima e dopo la vendita. Abbiamo quindi innanzitutto l’assistenza pre vendita, che si concentra sulla corretta progettazione e selezione dei componenti idonei allo specifico cliente, e quella post vendita che riguarda invece l’installazione e configurazione dei componenti, il supporto alla programmazione degli apparati elettronici, il supporto alla migrazione da una piattaforma a un’altra e la riparazione e la manutenzione delle macchine e dei sistemi anche direttamente presso il cliente.

Oltre ad affiancare i propri clienti con servizi tecnici e commerciali all’avanguardia, l’azienda propone anche numerosi altri servizi aggiuntivi molto interessanti per coloro che gravitano nel settore dell’automazione industriale. Technology BSA organizza infatti corsi di formazione altamente specializzati, basati su linee di prodotto come i robot mobile, gli equipaggiamenti elettrici della Phoenix contact o i sensori di visione della Omron. Questa grande attenzione alla formazione è un aspetto al quale l’azienda tiene molto, perché è consapevole di quanto sia importante per una realtà che lavora nel campo dell’industria essere competitivi per portare a casa il risultato. Per questo, si impegna anche a organizzare convegni dedicati agli operatori del settore industriale nello specifico. Non solo! Dal momento che sa quanto siano importanti qualità e sicurezza e che solo una documentazione ufficiale che attesta queste due caratteristiche consente l’accesso a tutti i mercati e la possibilità di distinguersi dalla concorrenza, Technology BSA è divenuto certificatore di apparecchiature elettriche e bordo macchina e impianto. Si parla quindi di certificazione UL e certificazione CSA, che attestano la conformità dei prodotti secondo i requisiti di sicurezza degli USA e del Canada.
Si tratta di elementi di cui l’automazione industriale non può assolutamente fare a meno.

L’importanza delle nuove tecnologie

Non c’è dubbio che le nuove tecnologie svolgano un ruolo molto importante nel settore dell’automazione industriale, che riesce a dare un contributo fondamentale al risparmio di energia e conseguentemente di denaro.

Tra i molti elementi proposti che fanno parte di queste nuove tecnologie ci sono i robot collaborativi che prendono il nome di cobot e che si presentano come i principali attori dell’industria 4.0, capaci di muoversi in autonomia, perché dotati di sensori di prossimità e telecamere di sicurezza che permettono di spostarsi senza il rischio di collisioni. In questo scenario di automazione industriale non mancano neanche gli schermi pensati per facilitare l’interazione con l’uomo e spesso volti che imitano quelli umani. Qualcosa che fino a pochi anni fa potevamo vedere solo nei film di fantascienza e che adesso, una volta diventato realtà, ci offre la possibilità di compiere un grande passo avanti. L’automazione industriale e la meccatronica che le sta dietro e si basa sulla fusione di meccanica, elettronica e informatica per dare vita all’automazione stessa, sono il fulcro dell’avanguardia. Come in ogni settore, anche in quello dell’automazione industriale è necessario che le aziende si affidino a realtà che hanno competenze tecniche altamente qualificate oltre alla capacità di fornire un eccellente supporto ai clienti, in modo da raggiungere gli obiettivi che si prefiggono, proprio come si presenta un’azienda del calibro di Technology BSA.

Leggi anche

Cosa sono i podcast?

Cosa sono i podcast?

Ultimamente si sente spesso parlare di podcast. Ma cosa sono in realtà? A cosa servono? ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *